viaggi-low-cost
Consigli

Viaggi Low Cost – Guida ai Voli e Organizzazione (2019)

Ciao Viaggiatori! Organizzare viaggi low cost e’ molto spesso un divertimento. Cerca i voli, guarda gli hotel, inizia a scoprire cosa vedere e soprattutto cosa mangiare… e mille altre cose che ci fanno stare incollati allo schermo per ore, fremendo dalla voglia di partire subito!

Ognuno ha i suoi metodi e i suoi trucchetti, e visto che anche io, di viaggi low cost ne ho fatti a decine, ho pensato di condividere le applicazioni e siti web che uso piu’ spesso e che mi hanno salvato la vita in diverse occasioni.

Non avendo mai avuto grandi budget, sono sempre stato ossessionato dai viaggi low cost e dopo anni di esperienza, eccomi qua a fare una lista per voi su come risparmiare quando si programma un viaggio!

Prenotare Voli

Ci sono moltissimi miti a riguardo. “Meglio prenotare di martedi’. No!! Meglio di Sabato ma solo se l’anno e’ bisestile, altrimenti di Domenica! No! Di Domenica costa di piu’ perche’ il Signore si riposa!!” E cosi’ a non finire!

Ma allora qual’e’ il giorno migliore per prenotare? La risposta e’ NON CAMBIA NIENTE!

O meglio, probabilmente, per qualche infinitesima parte di voli e di variabili, ci sara’ un momento in cui magari il martedi’ costa di meno, ma questo non vuol dire che sia dovuto al giorno.

Piu’ che il giorno in cui si prenota, e’ importante il giorno in cui si parte. Per esempio, dovrebbe essere piu’ conveniente partire di sabato.

Perche’? Per il semplice motivo che la maggior parte delle persone tende a prolungare la vacanza fino a Domenica, e invece chi viaggia per lavoro tende a ritornare di venerdi sera.

Ovviamente, la pratica migliore per fare un viaggi low cost, sarebbe quella di avere date super flessibili!

La Differenza tra Business e Turismo

I viaggiatori Business in particolare sono la chiave per capire come un prezzo di un biglietto potrebbe evolvere nel tempo.

A differenza dei turisti infatti, chi viaggia per lavoro non ha problemi di budget ed e’ molto spesso obbligato a prenotare all’ultimo minuto.

La maggior parte delle compagnie aree ha il maggior ritorno di investimento proprio dai viaggiatori business.

Quando scegliete una destinazione sarebbe sempre opportuno chiedersi se la tratta aerea sia a vocazione turistica o business. Ad esempio una tratta come Roma-Milano, o Milano-Londra, o Londra-New-York, sara’ sicuramente molto frequentata da viaggiatori business.

Di conseguenza, i prezzi tenderanno a salire col tempo e soprattutto all’ultimo minuto subiranno una grandissima impennata!

Insomma, se avete intenzione di andare in grandi citta’ famose per essere il centro dell’economia del paese (New York, Londra, Francoforte, Hong Kong, Tokyo, ecc.) e’ sempre meglio prenotare in largo anticipo!

Le cose si fanno piu’ difficili per le tratte turistiche. Ci sono infatti mille fattori in gioco nell’algoritmo che determina il prezzo e non e’ sempre facile capire quando e’ meglio prenotare.

Per esperienza posso dire che non e’ mai meglio prenotare con largo anticipo, e mi e’ sempre convenuto aspettare a circa 5-3 settimane prima della partenza. In quella finestra di tempo ho sempre trovato le offerte migliori!

I Migliori Siti per Prenotare Voli Low Cost

  • Skyscanner: dopo averli provati tutti, rimango del parere che skyscanner sia quello che riesce a trovare piu’ voli e che spesso offre le offerte migliori. Solitamente finisco per prenotare dal sito della compagnia, mi ci sono state diverse occasioni in cui altri partner erano piu’ economici! DA EVITARE COME LA PESTE: Edreams (il prezzo mostrato diventa molto piu’ alto quando si arriva al pagamento).
  • Pirati in Viaggio: sito fantastico per chi cerca super offerte di viaggi low cost. L’unica cosa e’ che tendono a sparire in fretta, quindi bisogna essere molto veloci! Vi consiglio di iscrivervi alla newsletter per non perdervi le loro offerte eccezionali.
  • Skiplagged: premetto che ancora non ho avuto modo di usarlo e che a quanto pare le compagnie aree sono in causa col fondatore. Il sistema e’ geniale. Skiplagged consente infatti di trovare biglietti a prezzi ridotti semplicemente perche’ la vostra destinazione in realta’ e’ lo scalo di una destinazione piu’ lunga ma allo stesso tempo piu’ economica. Se siete interessati a sapere cosa sta succedendo potete leggere questo articolo
  • Airhint: uno dei miei preferiti quando cerco viaggi low cost in Europa! Airhint riesce infatti a stabilire se il prezzo attuale e’ troppo alto o troppo basso! Ti dice quanto aspettare e quanto dovresti pagare per la tratta scelta… insomma e’ davvero il tuo migliore amico! All’inizio supportava solo Ryanair, ma adesso la lista e’ decisamente piu’ lunga. ASSOLUTAMENTE DA USARE

Dove Dormire

Anche qui ci sono mille siti da poter usare. Io ormai sono affezionato al layout di Booking.com ed avendo prenotato millemila sistemazioni ormai sono considerato “Viaggiatore Abituale” e ricevo quasi sempre sconti o extra gratuiti!

Il mio consiglio e’ di registrarsi ad uno di questi siti e cercare di usare sempre lo stesso per avere accesso ad offerte speciali!

Se vuoi registrarti a Booking.com lo puoi anche fare col mio referral a questo indirizzo: https://www.booking.com/s/34_6/9bca09e0 per avere uno sconto del 10% sulla prima prenotazione!

Se invece hai una struttura ricettiva (BnB, Appartamento, Hotel, Agriturismo, ecc..), allora ti consiglio di aggiungerla a Booking.com per massimizzare la tua visibilita’ online!

Puoi registrare la tua struttura e ricevere 5 prenotazioni gratuite a questo indirizzo: https://join.booking.com/a/1722131

I Migliori Siti per Trovare una Sistemazione Low Cost

  • Booking.com: Il mio preferito. Ho sempre trovato le offerte migliori ed ora che sono Membro Genius ricevo ogni volta offerte speciali e sconti! Decisamente il piu’ completo aggregatore di Hotel, Case, Appartamenti, ecc..
  • Hostelworld; per chi viaggia zaino in spalla e vuole stare in un ostello. Conoscerete moltisime persone e non vi annoierete sicuramente! Ordinate i risultati per prezzo crescente e guardate il punteggio e il numero di recensioni. Piu e’ alto piu’ andate sul sicuro!
  • Workaway: se state cercando un’esperienza completa sul luogo, Workaway potrebbe essere un’ottimo punto di partenza. Potrete partecipare a tantissimi progetti di volontariato in cambio di vitto e alloggio. La registrazione e’ a pagamento ma se avete in programma un lungo viaggio e’ decisamente un ottimo investimento! Potete leggere la nostra esperienza con Workaway in India per farvi un’idea.
  • Couchsurfing: la piu’ grande piattaforma di ospitalita’ nel vero senso della parola. Viaggiare con Couchsurfing significa venire ospitati da persone del posto che mettono a disposizione, a titolo completamente gratuito, una letto, una camera o insomma un posto dove dormire. Il sistema e’ basato sulla condivisione, e per questo motivo non va abusato. Siate onesti nel vostro profilo e nelle vostre richieste e chiedete ospitalita’ solamente a persone con cui pensate di avere qualcosa in comune. Prima di registrarvi e mandare richieste LEGGETE ATTENTAMENTE le regole!

I Trasporti

L’importante e’ il viaggio, non la destinazione! Diceva cosi’ quello spot di non ricordo quale macchina. E non aveva tutti i torti!

I momenti migliori dei miei viaggi sono stati molto spesso a bordo di qualche mezzo di trasporto!

Ho fatto autostop in Bosnia, ed e’ stato fighissimo! I paesaggi piu’ belli del mondo li ho visti a bordo di treni e bus in India. Le risate migliori le ho avute a bordo di uno scooter in Thailandia con persone fantastiche…

Insomma i mezzi di trasporto, se non fanno tutto il viaggio, sicuramente ne rappresentano una grandissima parte!

Il tipo di trasporto da scegliere e’ ovviamente legato al tipo di viaggio che si ha in mente.

Se si sta solamente in una citta’ meglio prendere bus locali e noleggiare una bicicletta.

Per chi invece vuole fare un giro piu’ ampio magari e’ meglio noleggiare una macchina come abbiamo fatto noi nel nostro Tour della Transilvania.

Infine, se stai viaggiando in Asia invece ti consiglio vivamente di noleggiare una moto/scooter! Paese che vai, usanze che trovi 🙂

In India forse vale la pena viaggiare lentamente a bordo di treni e bus. Certo ci vorranno ore, se non giorni, ma se hai fretta pure in India c’e’ qualcosa che non va…

Le Migliori App per Muoversi nei Viaggi Low Cost

  • Maps.me (Iphone/Android): mi ha salvato la vita innumerevoli volte. Le mappe vengono scaricate e sono disponibili in qualunque momento. I tempi di percorrezza sono molto spesso sbagliati, quindi non fateci troppo affidamento, ma l’accuratezza e’ strepitosa e sia che stiate facendo trekking in zone rurali, che una passeggiata in citta’, grazie a quest’app troverete posti particolari segnati da altri utenti.
  • AllTrails (Iphone/Android): per gli appassionati di trekking. Permette di vedere i percorsi naturali piu’ frequentati della zona in cui siete. Sono suddivisi in difficolta’ e durata. Potete anche registrare nuovi percorsi per sentirvi dei veri esploratori!
  • Grab (Iphone/Android): questa vale solamente per l’Asia. Grab e’ praticamente l’Uber Asiatico e vi permettera’ di spostarvi nelle grandi citta’ a prezzi ridicoli senza dover contrattare i prezzi e rischiare di venire truffati! Decisamente utile averla.
  • BusBud: un ottimo aggregatore di pullman. Troverete mille opzioni tra Flixbus, Megabus, Studentbus, ecc… L’ho usata nel mio viaggio in Centro Europa. Ho visitato: Berlino, Cracovia, Budapest, Bratislava, Vienna e Praga, tutte in autobus e ho speso in totale circa 50 Euro!

Probabilmente mi sono perso altri mille siti e applicazioni super mega utili che neanche conosco, ma questi che ho elencato sono stati miei fedeli compagni di viaggio per molti anni!

I viaggi low cost, per quanto economici che siano richiedono comunque un certo budget. Chi afferma di viaggiare gratis sta probabilmente sparando un sacco di balle!

Se conoscete altri strumenti utili, scriveteli nei commenti e vedro’ di aggiornare questo post 🙂

Peace Out!

6 thoughts on “Viaggi Low Cost – Guida ai Voli e Organizzazione (2019)

  1. Hello, i think that i saw you visited my blog thus i got here to return the choose.I am trying to to find issues to enhance my site!I guess its adequate to use a few of your ideas!! gfgakdeeceek

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.